La Provenza a casa mia

La Provenza a casa mia

Un piccolo angolo di Provenza dietro la porta di casa per chiudere alle nostre spalle la frenesia delle giornate, i ritmi stressanti della città e del lavoro…
Alle volte la nostra casa può diventare un vero e proprio rifugio lontano da tutto. Un nido accogliente nel quale ricreare un mondo solo nostro capace di farci sognare.
Lo stile provenzale è romantico e delicato; una dolce fusione tra l’ambiente della campagna e del mare. I toni del bianco e i materiali caldi, le forme morbide, le luci tenui, le tinte pastello e le fantasie floreali dei tessuti renderanno l’ambiente accogliente e rilassante.
Per i nostri mobili potremmo considerare di utilizzare sedie impagliate di recupero, oppure qualche poltroncina imbottita in pelle invecchiata. I divani rivestiti in tessuti leggeri come il lino, assieme all’utilizzo di molti accessori come grossi cuscini in fantasia nei toni dei colori pastello o delle tinte sabbia. Lampadari con le gocce di cristallo, tavoli in ferro battuto e mobili shabby-chic in questo contesto risulteranno davvero perfetti. Il legno decapato e vissuto di questi ultimi, abbinato ad una luce calda, magari proveniente da qualche grossa candela profumata, renderà l’ambiente appagante ai sensi.
Per arredare una casa in stile provenzale, oltre agli accessori e ai mobili, non dimentichiamo mai di porre molta attenzione all’involucro, ovvero le pareti, i soffitti e i pavimenti.
Per le pareti consiglio di tenere in considerazione le carte da parati. Oggi in commercio ne esistono di ogni tipo, da quelle più preziose in tessuto, a quelle in fibra tecnica o adesive. L’importante sarà la scelta dei toni di colore. Dovranno essere nelle tinte del tortora, sabbia, a righe tono su tono o con fantasie dai temi delicati. In alternativa alla carta da parati, anche l’utilizzo della boiserie in legno in una parte della parete, una zoccolatura  perimetrale molto alta, degli elementi decorativi in finto gesso a parete o a soffitto, potranno diventare degli elementi molto caratterizzanti del nostro spazio. I tendaggi dovranno essere di tessuto leggero e morbido, da lasciar scivolare con un po’ di lunghezza in eccesso fino a terra.
I materiali da prediligere come pavimentazione saranno il legno nei toni del miele, i roveri sbiancati, i legni molto venati, in formati molto grandi o molto molto piccoli utilizzati con pose tradizionali o ancor meglio con la spina di pesce. Inoltre le ceramiche, i gres porcellanati o il cotto.
Per la zona della cucina si potrà valutare la scelta di una cucina in muratura o di una cucina con anta a telaio in legno; con top in materiali naturali come l’ardesia o il marmo.
La casa provenzale in genere è un ambiente molto decorato, lascia spazio a molti accessori, non dovranno mai mancare i fiori, così come qualche specchio, quadro, o qualche vecchia cornice, oggetti d’antiquariato e così via. Quello che consiglio è di non esagerare, il rischio che si corre è di sovraccaricare l’ambiente e il risultato potrebbe essere davvero kitsch! Al contrario, l’obiettivo di un ambiente in stile provenzale ben riuscito, sarà quello di ottenere l’eleganza attraverso la semplicità della materia e degli oggetti.

Credit by My Pinterest (https://it.pinterest.com/olliecarlotta/)

PRENDITI CURA DI… PAVIMENTI IN LEGNO

Per la pulizia quotidiana dei pavimenti in legno o parquet utilizza sempre un detergente neutro. Il Ravviva Parquet è ideale per la pulizia e la cura di tutti i tipi di parquet e delle superfici in legno, anche per piccole superfici come porte, battiscopa, stipiti e davanzali.

SCOPRI IL PRODOTTO

Inoltre, se hai un parquet verniciato, la cera è il prodotto ideale per contribuire alla protezione e alla bellezza del tuo pavimento. La Cera Facile Parquet utilizzata regolarmente, distende sulla superficie trattata un film protettivo in grado di difendere il tuo pavimento dai segni del tempo (ad esempio: graffi, macchie, abrasioni) preservandone la naturale brillantezza e facilitandone la pulizia quotidiana. Facile e veloce da stendere, non richiede l’uso della lucidatrice.

SCOPRI IL PRODOTTO

Leave a reply