Le travi in legno, case moderne dal sapore rustico

Le travi in legno, case moderne dal sapore rustico

Le case di campagna dal sapore rustico come i moderni loft nei sottotetti cittadini sono spesso accomunati da bellissimi soffitti in legno con travi a vista. In effetti questo elemento architettonico, divenuto negli anni sempre più tocco di design e d’arredo, si adatta in maniera trasversale ad ogni stile. Tanto che possiamo trovare addirittura edifici di nuova costruzione con all’interno grandi travi in legno che svolgono funzioni unicamente decorative. Nelle case particolarmente moderne e minimali, infatti, è assai affascinante proprio il contrasto che si viene a creare fra l’uso di materiali naturali come il legno (a soffitto, ma anche a terra ed in taluni casi persino a parete) con le finiture semplici e lineari dell’architettura della casa stessa e degli arredi.

 

Charme senza tempo

La bellezza delle travi in legno è tutta nel loro charme rustico-chic, capace di scaldare ogni ambiente e di donare allo stesso un’atmosfera familiare e suggestiva. La casa assume così una nuova personalità. Se stai per affrontare una ristrutturazione, valuta attentamente il recupero delle vecchie travi: il mix di stili è assolutamente la scelta migliore per una casa di carattere che non annoia mai. Puoi lasciare il legno nella sua colorazione originale (per un effetto più naturale e raffinato) o dipingere le travi di bianco, seguendo la moderna tendenza shabby e rivisitandola in chiave più moderna (per massimizzare la luce).

 

 

 

 

Metti in risalto il soffitto di casa

Un soffitto con travi (che siano esse sbiancate o naturali), merita certamente di essere il protagonista indiscusso della stanza. Per questo motivo, se hai tale fortuna, è imperativo fare il possibile per valorizzarlo e farlo risaltare il più possibile. Molti consigliano di scegliere un arredo nella stessa tonalità delle travi, ma attenzione: l’effetto chalet è sempre in agguato. Decisamente meglio, per evitare errori irreversibili, puntare su mobili moderni o dallo stile nordico, con pareti dai colori chiari (perfetto il bianco gesso o il caldo color crema). Queste tonalità eleganti, oltre ad avere il pregio di non stancarti mai, creeranno il contrasto ideale. Infine non dimenticare la giusta illuminazione: perfetti i faretti e le luci architetturali, che spariscono quasi alla vista senza perdere il carattere scenico.

Legno massello o lamellare?

Le travi a vista possono essere in legno massello o lamellare: la scelta si basa anche su una preferenza estetica, ma non solo. Molto dipende infatti dai limiti imposti dalla casa in fatto di resistenza e di dimensione. Il legno lamellare (come suggerisce il nome) è realizzato mediante incollaggio di una serie di tavole di spessore ridotto; le travi lamellari garantiscono una migliore essiccazione del legno, una maggior stabilità e resistenza degli elementi assemblati, maggiore resistenza ai carichi, ma soprattutto permettono di realizzare strutture di più grandi dimensioni. Dal canto suo, il legno massiccio (realizzato lasciando il tronco nella sua massa originaria) presenta tutte le naturali limitazioni dimensionali ed è soggetto a fessurazioni e deformazioni; tuttavia spesso si preferisce proprio per questo suo aspetto più naturale.

La manutenzione

La manutenzione è forse l’unica nota dolente di questi soffitti spettacolari. Il legno infatti è un prodotto naturale e come tale soggetto ad umidità, muffe e fastidiosi attacchi di parassiti. Tutti questi agenti esterni possono creare danni anche seri alla struttura, per questo motivo è importante eseguire una costante manutenzione delle travi di casa. Per capire come intervenire è importante però sapere con quale finitura il legno è stato trattato (cera, olio, vernici all’acqua, solventi).

PRENDITI CURA DI…  TRAVI e INFISSI in LEGNO

Per la detergenza di tutte le superfici in legno utilizza Emulsio SplendiLegno con Olio di Cedro, che nutre e protegge il legno, preservandone il colore originario e la brillantezza nel tempo.

SCOPRI IL PRODOTTO

You may also Like

Trend terrazzo

Trend terrazzo

ottobre 19, 2020

Leave a reply