Stay Connected

Come arredare la cameretta dei bambini

Come arredare la cameretta dei bambini

Arredare la stanza dei bambini non è cosa facile, ma sicuramente è una delle attività più piacevoli: dare vita ad un piccolo mondo tutto per loro ci fa ritornare un po’ bambini e ci regala inevitabilmente gioia pura. Ma cosa tenere a mente per organizzare uno spazio tanto accogliente quanto consono alle esigenze dei nostri bambini? Per prima cosa serve un punto fermo da non scordare mai: la cameretta non è solo un luogo dove riposare, bensì una vera e propria stanza multifunzione nella quale giocare, rilassarsi, imparare e sognare in piena libertà. Tante cose in uno spazio così esiguo, ecco perché non è impresa facile trovare il giusto equilibrio. Evita perciò colori troppo accesi e contrastanti, meglio puntare su rilassanti toni chiari, sulle tonalità naturali del legno e su una base prettamente neutra pronta ad accogliere piccoli tocchi di colore di tanto in tanto (basteranno giochi e decori per ravvivare la stanza!).

 

Progetta la cameretta in modo da lasciare tanto spazio a centro stanza per giocare e muoversi agevolmente: i bambini hanno bisogno di libertà per divertirsi, ballare, saltare e dare sfogo alla fantasia; per questo motivo scegli mobili versatili e poco ingombranti, capaci di crescere e cambiare di volta insieme alle rinnovate esigenze dei piccoli di casa.

La qualità conta più della quantità, tanto negli arredi quanto nella scelta dei giochi. Anche perché i nostri bambini sanno essere più selettivi di noi, trasformando poi i tanti giocattoli inutilizzati in un cumulo di spazzatura che non fa altro che rendere caotica e sovraffollata la stanza. Una cosa però non deve mancare mai in cameretta, qualunque sia lo spazio a disposizione: i libri. Crea un piccolo angolo lettura, unico e speciale, così da rendere piacevole e divertente questo momento così importante per la loro crescita.

 

You may also Like

Leave a reply

×