Stay Connected

Il ritorno del cotto

Il ritorno del cotto

Il cotto è tornato, eravamo pronti a scommetterci. Dopo cementine e graniglia, anche il cotto è pronto per vivere una seconda giovinezza. D’altra parte, le tonalità calde ed avvolgenti della terracotta spopolano da tempo nella moda e nell’interior design, perché non pensare ancora una volta a questo materiale (così popolare e ricercato, 100% naturale perché derivato dalla lavorazione dell’argilla) come finitura per interni ed esterni? E così, Il recupero dei vecchi pavimenti in cotto è d’obbligo, anche perché qualche segno lasciato dal tempo aggiunge inevitabilmente fascino.

Ritorno alle origini
Negli ultimi tempi si percepisce sempre più l’esigenza di uno stile di vita easy e naturale, il cotto ci riporta alle origini e per questo ci colpisce dritti al cuore. Oggi le finiture si fanno decisamente più naturali ed opache rispetto alla varietà in voga negli anni Ottanta, senza tuttavia disdegnare un vero tuffo nel passato con tonalità più vive e vibranti. Perché il cotto è bello sempre e comunque, un tocco retrò per la tua casa che si combina ad ogni stile rendendolo più intrigante e personale. Vietato quindi associarlo unicamente ad uno stile classico/rustico; questo rivestimento è, al contrario, pronto a giocare un ruolo da protagonista proprio nelle nuove tendenze: dallo stile eclettico (originale, colorato e senza tempo) al jungalow (ricco di verde lussureggiante ed elementi naturali) passando per il nuovo industrial (caratterizzato dalla matericità delle finiture), fino ad un nuovo moderno sempre più contaminato da elementi vintage.

Gioca con nuovi formati
Se le piastrelle in cotto tipiche degli anni ottanta si presentavano sempre nella caratteristica dimensione quadrata, basterà osare con nuove forme e dimensioni per dare alla terracotta una veste più contemporanea. Partendo dalle piastrelle esagonali o ottagonali tanto in voga negli ultimi tempi, perfette per rendere più interessante un pavimento già di per sé bellissimo e senza tempo.

PRENDITI CURA DI …PAVIMENTI IN COTTO

Per la pulizia quotidiana del pavimento in cotto  ti consigliamo di utilizzare Emulsio Ravviva Cotto con olio essenziale di Ginepro, che oltre a pulire il tuo pavimento, ravvivare il tuo cotto rilascia un piacevole profumo nell’ambiente.
Per una maggiore protezione di rivestimenti di terrazzi e balconi, ti consigliamo di utilizzare Emulsio La Cera Facile Cotto autolucidante che crea una barriera protettiva in grado di difendere il tuo pavimento dai segni del tempo, preservandone la naturale brillantezza e impedendo alla sporco di penetrare in profondità. Inoltre è facile e veloce da stendere, non richiede l’uso della lucidatrice.

SCOPRI I PRODOTTI

You may also Like

Leave a reply

×