Stay Connected

Decorare le pareti di casa

Decorare le pareti di casa

La scelta del colore delle pareti della propria casa è fondamentale per dare personalità e completare lo stile del nostro arredamento. Basti pensare che la stessa stanza, può cambiare completamente aspetto se dipinta di un altro colore.
Esistono tante possibilità per decorare le nostre pareti a partire dal colore, dalle diverse tecniche di pittura, le carte da parati, gli stencil.
Pittura
La scelta del colore potrà iniziare dagli arredi presenti nella stanza. Ricordiamoci che il colore scelto sarà l’involucro del nostro ambiente e quindi arredi tessuti e cuscini dovranno essere in armonia o perché no in contrasto.
Anche la scelta del colore bianco può risultare una soluzione per nulla scontata se utilizzato in diverse tonalità. In questo modo lo scopo sarà sottolineare gli elementi architettonici, le boiserie o le zoccolature.
Non dimentichiamo che con i toni chiari, la nostra percezione della stanza risulterà più ampia. Differentemente, un colore scuro tende ad assorbire la luce e renderà più drammatica l’atmosfera. Quindi sarà opportuno dosare il colore soprattutto quando gli spazi sono piccoli e i soffitti bassi. Normalmente la zona del soggiorno e della cucina sono quelle che maggiormente si prestano alla sperimentazione di colori più azzardati, è sconsigliato invece utilizzare un colore scuro nei corridoi, e nelle camere da letto i toni pastello o le tinte sabbia saranno predilette.
Talvolta se scegliamo un tono molto forte si può optare di colorare una sola parete o due pareti vicine o opposte.
Oppure possiamo dipingere solo delle porzioni di parete, o solo il soffitto, o creare dei giochi geometrici attorno ad esso, porte o infissi. Si può tinteggiare il muro a righe tono su tono o utilizzando degli stencil per ricreare delle fantasie.
Oltre alla classica pittura a rullo, esistono tantissime tecniche per creare molteplici effetti. Lo stucco veneziano per un ambiente più ricercato, lo spugnato per creare sfumature, il rigato per un effetto vintage, lo spatolato per una superficie liscia elegante e dall’aspetto quasi marmoreo. Ma esistono anche tipologie di finiture che danno alle pareti un effetto vellutato piuttosto che più o meno lucido o addirittura quasi cangiante.
La carta da parati
Permette di giocare con infiniti temi, dalle righe ai fiori, alle stampe di ogni genere anche personalizzate o addirittura antiche. Si può davvero dare spazio alla propria fantasia e senz’altro più la carta da parati sarà particolare, più quest’ultima potrà diventare il vero leit motiv del nostro ambiente.
Gli stencil
Per chi vuole una soluzione rapida e d’effetto, gli stencil sono perfetti per personalizzare le pareti con temi di ogni genere. In commercio se ne possono trovare di più o meno economici e anche di facile applicazione. Senza dubbio può essere una buona alternativa anche per chi vuole osare ma non vuole incorrere nel rischio di stancarsi dopo un breve periodo.
In tal modo si tratta di una semplice applicazione adesiva e facilmente rimovibile.

You may also Like

Leave a reply

×