Stay Connected

Botanical style: porta la Natura in casa!

Botanical style: porta la Natura in casa!

Piante vere e finte, sculture a forma di cactus, stampe di ispirazione tropicale: poche tendenze mettono tutti d’accordo come quella dedicata allo stile botanical.
Il trend – lanciato da Greenery, il colore dell’anno Pantone per il 2017 – si rivela più amato che mai e promette di durare a lungo.
Le piante sono adattabili a tutti gli stili di arredamento e, oltre a essere belle da vedere, riducono lo stress e aiutano a depurare l’aria degli interni.

Piante piccole

Le piante di piccole dimensioni sono versatili e illuminano gli spazi con graziose note di colore.
Una soluzione interessante per qualsiasi ambiente, dal piccolo monolocale all’ufficio spazioso.
Vasetti in terracotta o marmo sono l’ideale per accogliere queste piantine, che potrai disporre su mobili, mensole e finestre.
Le piante grasse sono tra le più consigliate, poiché richiedono pochissime cure e vivono bene anche in climi secchi.

Piante di grandi dimensioni

Ideali per spazi ampi e luminosi, arredati con mobili minimalisti.
La scelta del vaso, importante quanto la pianta stessa, andrà fatta tenendo in considerazione lo stile dell’ambiente.
Per l’arredamento scandinavo, ad esempio, andrà bene un vaso lineare e monocromatico, magari in cemento, mentre per un mood industriale meglio optare per vasi e fioriere in metallo o rattan sintetico.

Carta da parati

Adatta soprattutto agli interni in stile moderno, la carta da parati di ispirazione botanica cambia il volto di una stanza grazie a foglie tropicali, dettagli naturali rigogliosi o romantici fiori.

Per non appesantire l’insieme mantieni il resto dell’arredamento sobrio, con mobili in tonalità neutre e pavimenti in legno.

Tessuti

Cuscini, tendaggi o rivestimenti in tessuto sono perfetti per chi vuole abbracciare il trend naturale senza doversi prendere cura di una pianta d’appartamento.
Le stampe di ispirazione botanica regalano con semplicità un’aria fresca e rinnovata alla casa, dando nuova vita ai vecchi mobili o a una stanza un po’ trascurata.

You may also Like

Leave a reply

×